Informativa per gli undici comuni colpiti dal Virus Covid-19

Successivamente al D.L. n. 9 del 2 Marzo 2020, negli undici comuni interessati dai provvedimenti restrittivi adottati dal Governo, sono sospesi i pagamenti delle forniture site nelle zone rosse fino al 30 Aprile 2020.

Quali sono i comuni interessati?

Regione Lombardia:

  • Bertonico (LO)
  • Casalpusterlengo (LO)
  • Castelgerundo (LO)
  • Castiglione D’Adda (LO)
  • Codogno (LO)
  • Fombio (LO)
  • Maleo (LO)
  • San Fiorano (LO)
  • Somaglia (LO)
  • Terranova dei Passerini (LO)

Regione Veneto

  • Vo’ (PD)

Cosa prevede il D.L. n.9 del 2 Marzo 2020?

I pagamenti delle forniture site nelle zone rosse sono sospesi fino al 30 Aprile. Si potranno richiedere nuovamente a partire dal 1°Maggio 2020.

La sospensione dei pagamenti non è stata estesa a tutto il territorio nazionale, ma è stata adottata solo per le zone rosse stabilite dal D.L. n.9 del 2 Marzo 2020.

Cosa ha deciso di fare Enegan?

Enegan ha deciso, in via cautelativa, di non procedere alla fatturazione per il mese di Marzo dei POD/PDR siti nella zona rossa e dei clienti con sede legale in zona rossa.

Sono inoltre stati bloccati sia gli addebiti SDD che i solleciti.

Delibera Arera 17 Marzo 2020 75/2020/R/com – Disposizioni urgenti in materia di servizi elettrico, gas, idrico e di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, anche differenziati, urbani ed assimilati, per i soli Comuni della c.d. Zona Rossa

Hai bisogno di noi?

Rimaniamo vicino a voi attraverso tutti i nostri canali di contatto.