Ci abbiamo messo la faccia

Più di 50 video per un viaggio tra le pmi italiane che hanno scelto l’innovazione dell’energia verde

Ci abbiamo messo la faccia. Voi la vostra, noi la nostra. Insieme ci abbiamo messo l’energia e i risultati sono stati sorprendenti.
“Enegan è stata una illuminazione- ha detto Martina della Gelateria Artigianale Gelatina di Genova, che grazie all’energia verde di Enegan è riuscita a rendere la sua giornata tipo ancora più green- Io parto la mattina e porto i bambini a scuola con una bici elettrica. Qui produciamo il gelato fresco tutte le mattine con ingredienti super selezionati per qualità e origine certificata, tracciandoli fino al primo step”.

Martina è solo una dei 50 titolari di azienda che abbiamo incontrato e che abbiamo cercato di valorizzare con la nostra pubblicità. La “campagna facce” di Enegan è proprio questo: valorizzare le specificità aziendali e le persone che la compongono, sottolineando al contempo l’occasione unica di poter certificare la propria azienda come eco-friendly.
La sola Autofficina Occhipinti di Roma grazie alla fornitura di energia verde ha risparmiato fino ad oggi ben 2 tonnellate di CO2, in sei anni il Ristorante L’uva e il mirto di Grosseto ne ha risparmiato all’ambiente ben 170mila kg e così tanti altri.

Attraverso i video di questo progetto si scoprono attività numerose e diversificate, percorrendo i paesaggi esclusivi di tutta l’Italia, ascoltando i differenti accenti, scoprendo un obiettivo comune a tutte le Pmi: certificare la propria qualità in ogni passaggio di produzione, compreso l’approvvigionamento di luce, gas e servizi di telefonia. Offrire il migliore servizio ai propri clienti significa oggi fare la propria parte per salvare il pianeta, come sostiene Stefano Di Nicola, segretario di CNA Roma, per il futuro e per le nuove generazioni è “necessario consumare meno energia e in modo più consapevole”.

Molte delle aziende che ci hanno scelto avevano già compiuto passi importanti nella direzione del cambiamento sostenibile, come ad esempio la Pasticceria Cesarino di Borgo San Lorenzo (Fi), dove il titolare, Matteo, aveva già annullato da 5 anni tutti gli imballaggi non riciclabili, o come l’azienda Opus Lignae di Bari, che lavora solamente “legno proveniente da piantagioni a rimboschimento controllato e quindi ad impatto zero”.
Pensate un po’, Showgames, l’azienda di Erika, usa quasi esclusivamente materiali di recupero per creare i suoi prodotti: “recuperiamo qualsiasi cosa e ricicliamo tutto da quando abbiamo aperto, nel 1989”.

L’impegno comune si traduce anche in un risparmio economico, come emerge dalle numerose interviste. Con Enegan risparmi e fai bene all’ambiente.
Vai adesso a vedere i video della nostra campagna, li trovi tutti sul nostro canale YouTube!
La prossima azienda ad essere pubblicizzata sui nostri canali social, affissioni e web potrebbe essere la tua!

Enegan Spot

Dalle parole ai fatti, dalle immagini all’azione.

On the same boat

Enegan al fianco di Alex Bellini, On the same boat, sulla medesima imbarcazione per accendere i riflettori sui gravi problemi ecologici mondiali

Eneganart 2019

Quasi 1600 per R-Evolution, la quinta edizione di Eneganart

5×1000 save the planet

Per avere maggiori informazioni sulle attività di Save the Planet

In partenza la Campagna Facce 2019

I nostri clienti tornano a essere protagonisti