ENEGAN CAMPIONE DI SOLIDARIETA’ – Un mondiale alternativo all’insegna della charity.

In concomitanza con i mondiali di calcio svoltisi in Russia la scorsa estate, abbiamo organizzato un torneo “parallelo” dove a sfidarsi erano i consulenti delle varie zone d’Italia. Ogni agente ha potuto creare una squadra e partecipare al “Mondiale della solidarietà”, nel quale abbiamo stabilito alcuni parametri di valutazione utili a definire il risultato finale, arrivando a stabilire i primi tre posti. Alla fine le squadre e gli agenti hanno individuato associazioni e strutture alle quali abbiamo devoluto delle somme in beneficienza.

La Sorgente di Vita Onlus si è aggiudicata il terzo posto, ricevendo una donazione di 2.000 euro.

Una di queste strutture è la Sorgente di Vita Onlus, associazione portata avanti da Don Gianfranco Belsito e nata con l’idea e l’obiettivo di accogliere bambini a rischio aborto. Ad oggi la Onlus sostiene e mantiene 34 bambini. “Facciamo questo perché sosteniamo la vita in tutte le sue forme fin dal concepimento” afferma Don Gianfranco.

Il Jane Goodall Institute Italia si è aggiudicata il secondo posto, ricevendo una donazione di 3.000 euro.

Daniela de Donno, fondatrice e presidente del JGI Italia: “Un profondo grazie a tutti gli agenti di Enegan che hanno scelto di sostenere la nostra associazione. Il contributo che abbiamo ricevuto è fondamentale perché servirà a garantire l’autonomia energetica (attraverso il potenziamento dei pannelli solari) al villaggio dei Bambini Sanganigwa, la struttura che il Jane Goodall Institute Italia gestisce da anni a Kigoma, in Tanzania. Un rifugio sicuro dove bimbi abbandonati e in difficoltà ricevono sostegno, assistenza sanitaria e istruzione”.

Thalassa Azione Onluns si è aggiudicata il primo posto, ricevendo una donazione di 5.000 euro.

Ivano Argiolas, Presidente di Thalassa Azione Onlus, dichiara: “Siamo felici di ricevere questo munifico contributo di cinque mila euro che utilizzeremo per le attività di Thalassa Azione nel territorio attraverso la distribuzione dei nostri spot sulla donazione del sangue. A nome di tutta la comunità sarda di persone con talassemia ringrazio Enegan ed i referenti di zona per esserci al fianco in questa sfida per la Sardegna di diventare autosufficiente in termini di sangue raccolto”.

Abbiamo da sempre una forte impronta orientata al green e al sociale e sono molte le iniziative che, periodicamente, vengono organizziamo. Siamo sostenitrici del Meyer, Dynamo Camp, Save the Children e Triacorda. Realizziamo anche da quattro anni un progetto chiamato “Elio e i Cacciamostri” destinato ai bambini delle scuole primarie italiane e volto a sensibilizzare quelli che saranno gli adulti del futuro sul tema del risparmio energetico.

La nostra filosofia è legata all’utilizzo di energia e gas verde che si tramutano in azioni green quotidiane a tutela dell’ambiente.

Vuoi saperne di più? Contattaci.