Data pubblicazione
2022/06/08 10:06
Enegan Informa: Comunicazione ai clienti - Fenomeno Cash4Sms
2022/06/08 10:06

Sulla base di alcune recenti segnalazioni, l’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni (AGCOM) ha adottato delle procedure finalizzate a contrastare la diffusione del cd. fenomeno “Cash for SMS” e il conseguente utilizzo delle relative applicazioni da parte dei clienti finali (come le App “Cash4SMS”, “SimCash.io”, "Coinbox" e "SMSCashback" già oggetto di blocco da parte dell’Autorità). È emerso che tali applicazioni, riconducibili a società di difficile (o persino impossibile) identificazione, consentono agli utenti finali di servizi mobili e personali di cedere, dietro compenso, i quantitativi di sms non utilizzati nell’ambito del proprio piano tariffario. Gli SMS sono poi utilizzati da tali società per fornire servizi e svolgere attività non conformi alla normativa del Codice europeo delle comunicazioni elettroniche, nonché dalle delibere dell’AGCOM.

Rischi e violazioni

  • L’utente finale che scarica e/o utilizza servizi Cash4Sms commette una violazione della normativa vigente. 
  • Enegan informa i clienti che, scaricare le APP e mettere a disposizione i propri SMS, significa commettere una violazione ed , infatti, tale utilizzo non è consentito né dalle condizioni generali di contratto di Enegan, né dalla regolamentazione vigente.
  • L’utilizzo di App di questo tipo espone l’utilizzatore ad una serie di rischi legati anche alla sicurezza dei propri dati personali, infatti, la mancanza di controllo e gestione delle comunicazioni che partono dal proprio numero telefonico fa si che la propria numerazione possa essere coinvolta in campagne di “spamming” (e simili) o a vere e proprie frodi.

Cosa comporta il download e l’utilizzo di questi servizi?

Il cliente che decidesse di usufruire di App di questo tipo deve essere consapevole che sta commettendo un illecito e che il suo numero di telefono mobile potrà essere utilizzato per l’invio di comunicazioni di varia natura e/o anche per finalità illecite. Enegan S.p.A. non ha alcun controllo sull’utilizzo degli SMS e declina ogni responsabilità nel caso in cui tali attività dovessero arrecare danni a soggetti terzi o essere poste in essere per finalità illecite.

Nei casi in cui Enegan riscontri l’utilizzo abusivo dei piani tariffari da parte dei propri clienti è autorizzata ad adottare ogni forma di tutela come quella della sospensione del servizio e la risoluzione del contratto, oltre alle opportune azioni giudiziarie per contrastare le condotte abusive rilevate.

Enegan S.p.A. è tenuta a segnalare alle competenti Autorità eventuali comportamenti contrari alla suddetta normativa. 

Qual è il vero obiettivo della Campagna Facce?
Si sente tanto parlare di riscaldamento globale. La diffusione delle informazioni è ampia, troppa, e questo porta a disperdere la reale importanza del tema. La Campagna Facce per Enegan è un’occasione di incontro, ma la reale funzione è un’altra.
Leggi tutto
2022/11/14 15:11
Maggiore sicurezza con il nuovo processo di portabilità del numero mobile
A decorrere dal 7/11 entreranno in vigore le nuove modalità previste dalla delibera AGCom per le procedure di portabilità del numero mobile.
Leggi tutto
2022/10/18 11:10
Enegan annuncia la migrazione da Adsl a FTTC
Dal 31 Ottobre 2022 effettueremo le migrazioni da Adsl a FTTC (fibra mista rame) 200M/20M per i nostri clienti coperti dal servizio.
Leggi tutto
2022/09/29 10:09
Campagna Facce Enegan 2022: tra le aziende, per le aziende
Ecco la nuova edizione della Campagna Facce, il tour di ascolto e visibilità che ogni anno Enegan regala ai propri clienti e alla sua rete.
Leggi tutto
2022/09/28 12:09
Elio e i Cacciamostri, i vincitori della 6° edizione!
Ci sono i mostri che si materializzano la notte, avvolti nel buio e nel silenzio e ci sono quelli ci si imbatte ad ogni ora del giorno che possono esser sconfitti solo con le armi giuste e un buon lavoro di squadra.
Leggi tutto
2022/05/20 17:05
Ciao, siamo qui per te, di cosa hai bisogno?
Parla con noi