Educazione ambientale

I nostri eroi per l’educazione ambientale, Elio e i cacciamostri!

L’educazione ambientale nelle scuole è una esigenza fondamentale, alla quale partecipiamo e rispondiamo con “Elio e i cacciamostri”, un gioco che ha la finalità di coinvolgere i bambini in un progetto di futuro sostenibile. Crediamo che l’educazione ambientale sia la disciplina essenziale per sensibilizzare i cittadini del futuro e le comunità in genere a una maggiore responsabilità nella gestione ambientale, dando indicazioni e linee guida precise per la costruzione di rapporti positivi con l’ecosistema, che non alterino in alcun modo l’equilibrio naturale.

Elio e i cacciamostri è l’iniziativa di Enegan per insegnare attraverso giochi e materiale didattico specifico a distruggere i “mostri dello spreco”. Dai sei anni su, dalla prima classe della scuola primaria, tutti i bambini potranno creare il proprio “mostro” e, con un lavoro comune, comprendere come sconfiggerlo, insegnandolo così anche agli adulti. Una sorta di favola tra riuso e riutilizzo per agire, oggi, costruendo un domani migliore

I personaggi

Elio

Coraggioso e pieno di energia, è sempre pronto a guidare le missioni contro i mostri dello spreco

Fiammetta

Una vera e propria eroina; la sua intelligenza galattica e il suo intuito extra planetario la rendono la migliore sia nelle missioni sulla Terra che nello Spazio

Gocciolo

Gli bastano pochi secondi per trovare ogni tipo di informazione con il suo tablet. Sembra un po’ impacciato, ma è un genio con i computer

Uomo delle nevi

Ama il ghiaccio e tutto ciò che è freddo. Ha un aspetto spaventoso, ma basta un po’ di calore per cacciarlo

Alieno

Abita su un altro pianeta e ha un aspetto bizzarro. Nelle sue strane parole sono racchiusi preziosi consigli per risparmiare energia

Fantasmino

Ama il buio e ha paura della luce del sole. Apri tende e finestre se vuoi vederlo scappare

Drago dalla lunga coda

Con quella coda lunghissima è difficile non essere un po’ imbranati: non ricorda mai di chiudere le porte disperdendo tutto il calore e dimentica sempre le luci accese

Streghetta

Formule e pozioni sono la sua vita, che prepara in grandi pentoloni bollenti tra i vapori degli incantesimi. Prova a togliere un po’ di calore per vederla volare via sulla sua scopa

Piratino

Non è aggressivo come sembra, solo un po’ burbero. Ama giocare con l’acqua e finisce sempre per sprecarla

Vampiretto

Vive solo di notte e si alimenta con le lucine rosse dei led. Spegni tutti gli apparecchi elettronici se non vuoi incontrarlo

Educazione ambientale, Elio e i cacciamostri

Crediamo fortemente nella valorizzazione delle competenze già presenti all’interno degli istituti e pensiamo che apprendere messaggi importanti giocando possa essere una ottima idea.
L’educazione ambientale viene talvolta presentata con azioni collettive all’aperto (come ripulire una spiaggia o studiare ecosistemi in montagna), Enegan ha pensato di sfruttare anche i momenti in classe, per una riflessione e rielaborazione ulteriore, che renda ogni bambino partecipe e protagonista del futuro sostenibile.

Stop alla CO2, la nostra e-missione

Calcola quanto CO2 potresti risparmiare con noi e fai la differenza